In memoriam Jörg Demus

 

“Io non ho una carriera, sono un uomo che avuto una vita da vivere. La carriera posso lasciarla ad altri. La carriera è come un circuito per cavalli da corsa, ed io non sono un cavallo né tantomeno sto correndo attorno ad una pista. Ho avuto la mia vita da realizzare pienamente ed ancora non l'ho pienamente realizzata”, con queste parole Jörg Demus rispondeva ad un'intervista del settimanale FF. All'epoca aveva già 86 anni.

 

Il 16 aprile 2019, questa vita interamente dedicata alla musica, è giunta a compimento; il grande pianista vincitore del Premio Busoni nel 1956, nonché ospite come solista nel 2014 e presidente di giuria nel 2015, si è spento a Vienna.

Così lo ricordiamo, come uno dei più grandi rappresentanti della sua generazione di musicisti.

 

 


 

Robert Schumann: Fantasia in do maggiore per pianoforte, op. 17

 

Registrazione originale del Concorso Busoni 1956