Yeol Eum Son Korea, Republic of (Pr.)
/25/public/fb_giuria/2018/Yeol%20Eum%20Son.jpg
Korea, Republic of

Yeol Eum Son ha studiato con Arie Vardi alla Hochschule für Musik, Theater und Medien di Hannover. Si è laureata presso la Korean National University of Arts ed è ambasciatrice onoraria della sua città Wonju e del Seoul Arts Center. Nel 2009 ha vinto il 2° Premio al Van Cliburn International Piano Competition e nel 2011 il 2° premio al Tchaikovsky International Piano Competition. Pianista ormai affermata, ha collaborato con molte orchestre prestigiose, come la City of Birmingham Symphony Orchestra, l’Academy of St. Martin in the Fields, la Mariinsky Theatre Orchestra, la Dresdner Philharmoniker, la Budapest Festival Orchestra, l’Orchestre de la Suisse Romande, la NHK Symphony Orchestra, Seoul Philharmonic, i Moscow Virtuosi, Orchestre Philharmonique de Radio, la Gürzenich-Orchester Köln, la Konzerthausorchester Berlin, la Bergen Philharmonic, la KBS Symphony Orchestra, con direttori quali Valery Gergiev, Dmitrij Kitajenko, Susanna Mälkki, Vladimir Spivakov e Mikko Franck. La sua discografia include il cd di debutto con opere di Chopin, un album per Decca dal titolo Modern Times con opere di Berg, Prokofiev, Stravinsky e Ravel, e un nuovo album per Onyx appena uscito con l’Academy of St. Martin in the Fields e Sir Neville Marriner, per il quale è stata l’ultima registrazione.




<- Anno 2018