Dennis Lee Malaysia
/25/public/fb_giuria/2018/Dennis%20Lee.jpg
Malaysia

Nato a Penang in Malaysia, a 14 anni ha vinto una borsa di studio ABRSM per il Royal College of Music di Londra, dove ha studiato violino e pianoforte, quest’ultimo sotto la guida di Angus Morrison. Oltre a diplomarsi in entrambi gli strumenti, è stato insignito della Tagore Gold Medal e ha concluso i diplomi di BMus Hons e MMus. Ha proseguito gli studi a Vienna con Josef Dichler e a Milano con Ilonka Deckers, continuando a partecipare e vincere numerosi premi in concorsi internazionali quali il Busoni, il Casagrande, il Sydney e molti concorsi della BBC. Si è esibito in importanti sedi londinesi come la Royal Festival Hall, la Queen Elizabeth Hall, la Purcell Room, la Wigmore Hall, la St. John’s Smith Square e il Barbican. Le orchestre con cui ha collaborato includono, fra le tante, molte orchestre della BBC, la Hallé Orchestra, la Royal Liverpool Philharmonic, la Warsaw Philharmonic, i Wiener Symphoniker, la RAI di Milano, la Shanghai Symphony, con direttori come Sir Colin Davis, Charles Groves e Andrew Davis. Il suo album su opere di Szymanowski inciso per Hyperion/Helios, così come l’intero ciclo delle sonate di Beethoven, sono stati molto acclamati dalla critica. Negli Stati Uniti si è esibito al Kennedy Center e alla Merkin Hall di New York, alla National Gallery e alla Phillips Collection di Washington DC, a San Francisco, a Los Angeles, a Minneapolis e a Philadelphia. È stato ospite di numerosi festival, da ricordare quelli di Brighton, Cheltenham, Newbury, Montreux, Spoleto, Brescia-Bergamo e Singapore. Dennis Lee è un artista Steinway.

 




<- Anno 2018